Sei in: Home >  Servizi >  Unione dei Comuni della Val di Merse

Unione dei Comuni della Val di Merse

La Comunità Montana Valdimerse nasce per volontà dei Comuni di Chiusdino, Monticiano e Radicondoli. Viene istituita con L.R. n. 31 del 2 giugno 1999 e successivamente con Delibera del Consiglio Regionale n. 25 del 13/02/2002 viene modificato l’ambito con l’inclusione del Comune di Casole d’Elsa; nel 2003 entrano a far parte della Comunità Montana Valdimerse anche i Comuni di Murlo e Sovicille. A partire dal 1 gennaio 2009 diverrà operativa l’Unione dei Comuni della Val di Merse costituita dai Comuni di Chiusdino, Monticiano, Murlo, Radicondoli e Sovicille, in quanto con Legge Regionale n. 37/2008 la Comunità Montana è stata soppressa.

L'Unione dei Comuni della Val di Merse svolge alcune funzioni associate con il Comune:

- Gestione associata relazioni sindacali e sviluppo risorse umane
- Gestione associata valutazione impatto ambientale (VIA)
- Gestione associata della funzione statistica
- Gestione associata controllo interno
- Gestione associata protezione civile
- Gestione associata vincolo idrogeologico

- Ufficio per il coordinamento dei servizi associati e lo sviluppo delle forme associative
- Gestione associata concessione contributo per abbattimento barriere architettoniche
- Difensore civico

-Servizio associato Polizia Municipale

L'unione dei Comuni della Val di Merse si occupa anche del settore agricoltura, oltre che di gestione del demanio regionale presente nei comuni aderenti all'Unione dei Comuni della ValdiMerse e presente nel Comune di Casole d'Elsa

Per maggiori informazioni visita il sito web dell'Unione dei Comuni della Valdimerse

Informazioni
Unione dei Comuni Val di Merse, Palazzo Bizzarrini, Via T. Gazzei, Radicondoli (Siena)

Dimensione del testo Caratteri del testo:    Molto piccoli | Piccoli | Normali | Grandi | Molto grandi