Sei in: Home >  Servizi >  Gestione edilizia residenziale pubblica

Gestione edilizia residenziale pubblica

Siena Casa s.p.a. è una società per azioni a capitale interamente pubblico avente sede legale ed amministrativa in Siena - Via Biagio di Montluc 2, il cui azionariato è composto da tutti i trentasei Comuni della Provincia di Siena, riunitisi nella conferenza L.O.D.E. (livello ottimale d'esercizio); la Società, costituita il 1° Aprile 2004, persegue uno scopo tipicamente sociale in osservanza al processo di riforma voluto dalla L.R. n° 77/98, in virtù della quale si è proceduto allo scioglimento di tutte le Aziende Territoriali per l'Edilizia Residenziale della Regione (A.T.E.R.) ed al successivo avvio di un nuovo modello di relazioni con le Amministrazioni Comunali, finalizzato alla realizzazione di alloggi popolari destinati all'affitto e non alla vendita. Tra le funzioni assolte per Statuto dalla Società figurano la gestione di tutto il patrimonio di case popolari esistente nonché la promozione di politiche ed interventi rivolti all'incremento di alloggi a canone sociale di Edilizia Residenziale Pubblica rientranti nella disciplina della L.R. n° 96/96 o, in alternativa, di abitazioni a canone concordato, così come dai recenti indirizzi della Regione Toscana; tutti gli immobili sono di proprietà dei Comuni, i quali ne affidano la gestione alla Siena Casa s.p.a. tramite appositi contratti di servizio.
La Società può agire anche come immobiliare, intervenendo quindi nel mercato (edilizia agevolata, a riscatto, ecc.) con lo scopo di moderarne gli effetti sia sugli affitti che sull'acquisto di case; tutte le iniziative, comunque finalizzate al sostegno del diritto alla casa per i cittadini meno abbienti, debbono rientrare nella programmazione che l'Assemblea dei Sindaci (L.O.D.E.) stabilisce per l'impiego dei fondi pubblici e/o propri della Società. Ai Comuni resta il compito della assegnazione, a seguito dei bandi e delle strategie sociali che le varie Amministrazioni intendono intraprendere, delle abitazioni via via realizzate e ad esse consegnate dalla Società.
L'Azienda, in funzione delle politiche abitative pubbliche, opera infine sia come stazione appaltante (progettazione e realizzazione di alloggi) sia come Società di Trasformazione Urbanistica; nel perseguire l'espletamento delle proprio scopo può inoltre associarsi ad altre Imprese e/o impiegare risorse derivate dal mercato finanziario. Nel complesso dunque, compiti ed obiettivi della Siena Casa s.p.a. possono essere ricondotti allo svolgimento delle seguenti attività:
  • funzioni attinenti al recupero, alla manutenzione e alla gestione amministrativa del patrimonio destinato all'E.R.P. in proprietà dei Comuni e del patrimonio loro attribuito ai sensi dell'art. 3, primo comma, della L.R.T. 3 novembre 1998, n° 77, nonché quelle attinenti a nuove realizzazioni, secondo i contratti di servizio stipulati con la Conferenza d'ambito ottimale LODE e con i singoli Comuni che sono Soci;

  • parte delle funzioni individuate dall'art. 4, primo comma, della L.R.T. 3 novembre 1998 n° 77, così come di seguito elencate:

    • gestione del nuovo patrimonio edilizio (abitativo e non) proprio della Società ovvero dei Comuni associati e di altri soggetti, pubblici e privati, secondo appositi contratti di servizio o negoziati di natura privatistica, compreso le attività di manutenzione ordinaria e straordinaria necessarie allo stesso;

    • progettazione, finanziamento, realizzazione, ristrutturazione, manutenzione e gestione di immobili destinati ad edilizia residenziale e non, anche convenzionata, per conto della Conferenza LODE e dei Comuni associati, di altri soggetti pubblici e privati, di cooperative edilizie ed anche in proprio;

    • rilevamento, secondo le procedure stabilite dalla Regione, del fabbisogno abitativo;

    • attuazione degli interventi idonei a soddisfare i fabbisogni rilevati;

    • individuazione degli operatori incaricati della realizzazione degli interventi e ripartizione dei finanziamenti;

    • accertamento dei requisiti soggettivi per l'accesso ai finanziamenti dell'E.R.P.;

    • accertamento dei requisiti oggettivi degli interventi;

    • vigilanza sulla gestione amministrativo-finanziaria delle cooperative edilizie comunque fruenti di contributi pubblici;

    • autorizzazione alla cessione in proprietà del patrimonio edilizio realizzato dalle cooperative a proprietà indivisa;

    • fornitura di servizi agli utenti degli immobili secondo appositi contratti di servizi o negozi di natura privatistica;

    • attività di servizio strumentali o connesse alla realizzazione dei compiti di cui ai precedenti punti, quali, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, raccolta, elaborazione e gestione di dati inerenti la domanda e l'offerta immobili di edilizia residenziale e non, sia per conto della Conferenza LODE che per conto dei Comuni Soci o per conto di terzi, secondo appositi contratti di servizio o negoziati di natura privatistica e nel rispetto della normativa in materia di riservatezza dei dati, compresa la formazione del personale in relazione alle materie necessarie ed utili all'efficiente svolgimento delle attività sopra elencate.
L'organo decisionale della Società è rappresentato dal Consiglio di Amministrazione, composto da tre membri (Presidente, Vice Presidente ed Amministratore Delegato) che rimangono in carica fino all'approvazione del loro terzo esercizio annuale; un apposito Collegio Sindacale formato da tre membri effettivi e due supplenti, tutti revisori contabili iscritti nell'apposito Registro del Ministero della Giustizia, esercita le funzioni di vigilanza previste dalla legge nonché il relativo controllo contabile (art. 2409 ter del Codice Civile).

Per informazioni contattare

sito web: www.sienacasa.net

Dimensione del testo Caratteri del testo:    Molto piccoli | Piccoli | Normali | Grandi | Molto grandi